Rivenditore internazionale trasforma le operazioni di etichettatura per ridurre i tempi di commercializzazione

Sfide

  • Mancanza di agilità nel processo di determinazione dei prezzi e di etichettatura
  • Tempo di elaborazione lungo quando gli indumenti vengono spostati tra i mercati
  • La catena di approvvigionamento esternalizzata ha reso difficile rilevare gli errori di etichettatura

Soluzioni

  • Soluzione di gestione delle etichette ad alta disponibilità basata su cloud
  • Client di stampa Web distribuito tramite browser Web, senza ricorrere ai diritti di amministrazione
  • Anteprima di stampa di tutti i cartellini di un processo di stampa per una maggiore precisione

Risultati

  • Tempi di elaborazione ridotti da 4-6 settimane a 1
  • 48 milioni di dollari di profitti annuali aggiuntivi
  • Soluzione standardizzata per la stampa di etichette
  • I centri di distribuzione possono stampare le etichette su richiesta

Slide5

Risultati in numeri

60 milioni
di cartellini
L'azienda prevede di stampare quasi 60 milioni di cartellini al mese.

Profitto di 48 milioni di dollari

L'azienda ha già ricevuto oltre 48 milioni di dollari di profitti annui aggiuntivi.

Oltre 50 centri
Con la soluzione NiceLabel il rivenditore ha esteso il processo di stampa a tutti i suoi oltre 50 centri di distribuzione.

Slide2

Trasformare digitalmente l'etichettatura
velocizza la commercializzazione e fa radicalmente
aumentare i profitti.

Richiedi una consultazione gratuita

Background

Questo rivenditore internazionale di capi di abbigliamento opera in oltre 70 mercati in tutto il mondo, con una combinazione di negozi fisici e negozi online localizzati. Si avvale di una vasta rete di fornitori di prodotti, la maggior parte dei quali hanno sede in Asia.

L'intera catena di approvvigionamento del rivenditore è esternalizzata. Il rivenditore si occupa di due gruppi principali di fornitori: i produttori di capi abbigliamento e i fornitori di servizi di stampa, che si occupano della stampa di etichette informative e dei prezzi. Una volta ricevute le etichette informative e dei prezzi, queste vengono inviate ad un reparto logistico interno. Dopodiché, vengono distribuite ai quasi 50 centri di distribuzione del rivenditore ubicati in tutto il mondo.

Sfide

Spostare la merce tra i mercati risulta problematico

Per spostare i capi di abbigliamento da un mercato all'altro, il rivenditore deve rispedirli dai negozi al centro di distribuzione. Prima che l'indumento possa essere venduto in un altro mercato, è necessario sostituire i cartellini del prezzo. Prima di NiceLabel, il rivenditore doveva rivolgersi a una tipografia per ottenere i nuovi cartellini del prezzo. Questo processo ha richiesto ovunque da 4 a 6 settimane. Al momento del ricevimento dei nuovi cartellini, l'indumento era ormai fuori stagione.

Le variazioni dei prezzi determinano molte rielaborazioni

Un'altra problematica era il fatto che le informazioni sui prezzi degli indumenti continuavano a subire variazioni dopo che l'ordine di produzione era già stato generato. Le stamperie, di conseguenza, stampavano etichette basate su informazioni sui prezzi obsolete. Il fatto che il primo controllo di precisione sia stato effettuato nel reparto logistico interno non è stato d'aiuto. Il controllo qualità era semplicemente troppo lontano nella catena di approvvigionamento per poter fare la differenza in termini di reazione rapida e tempestiva per correggere gli errori.

Obiettivo: da 4 a 6 settimane fino a 1

Era chiaro che il processo di etichettatura e marcatura del rivenditore doveva essere più agile. Doveva essere in grado di spostare i prodotti più rapidamente tra i mercati. Per essere competitivo, il rivenditore doveva ridurre i tempi di consegna di questo processo e dare ai centri di distribuzione la possibilità di stampare su richiesta. Il suo obiettivo era avere tempi di elaborazione di 1 settimana.

Dopo l'implementazione iniziale, il rivenditore dispone di centri di distribuzione autosufficienti in grado di stampare etichette accurate con informazioni aggiornate sui prezzi non appena riceve i capi di abbigliamento. Il software si assicura inoltre che il processo di stampa in atto a livello di centro di distribuzione sia efficiente, consentendo i tempi di commercializzazione desiderati.

Janez Sodja,
Account Manager di NiceLabel

Soluzioni

Per aiutare questo rivenditore a trasformare il proprio processo di etichettatura e marcatura era necessario implementare una soluzione di stampa delle etichette che potesse essere distribuita nei suoi 50 centri di distribuzione. La soluzione doveva essere facile da usare e consentire un'efficace stampa di etichette a livello locale.

La soluzione NiceLabel aiuta a ridurre i tempi di elaborazione fino a 1 settimana

Dopo che la soluzione NiceLabel è stata implementata nei centri di distribuzione, il rivenditore è stato in grado di raggiungere l'obiettivo di 1 settimana di elaborazione. A tal fine, un fattore importante è stato l'usabilità del sistema. "Uno degli aspetti più importanti di questa implementazione è che i centri di distribuzione hanno ottenuto una soluzione facile da usare", commenta Janez Sodja, Key Account Manager di NiceLabel.

Le variazioni di prezzo non sono più un problema

Con la soluzione NiceLabel, l'addetto alla stampa può stampare etichette precise con pochi clic. Può vedere facilmente il contenuto dell'ordine di acquisto, insieme alle informazioni più aggiornate sui prezzi, sia inserendo il numero d'ordine del prodotto nel sistema basato sul Web che scansionando un codice a barre. Gli operatori possono rivedere tutti i cartellini in un processo di stampa prima della stampa, il che consente di eseguire un ulteriore controllo qualità prima della generazione dei cartellini veri e propri. Una volta sicuri che tutte le informazioni sono corrette, è sufficiente inserire la quantità di stampa e procedere con la stampa.

Una soluzione agile e scalabile

Il rivenditore ha implementato una versione basata su cloud e ad alta disponibilità del sistema di gestione di etichette di NiceLabel, che consente al rivenditore di gestire centralmente la progettazione dei cartellini e le variazioni di prezzo. È inoltre in grado di espandere facilmente la soluzione aggiungendo nuovi utenti di stampa Web all'infrastruttura esistente, quando necessario. Questo consente di ottenere un costo fisso e prevedibile per l'espansione, senza l'ingente investimento iniziale. Si tratta di una configurazione scalabile che consente di stampare cartellini su richiesta da qualsiasi stampante del centro di distribuzione e può essere facilmente estesa a fornitori esterni.

Il client di stampa Web viene distribuito tramite browser e non sono necessari diritti di amministrazione. Gli operatori possono stampare da qualsiasi computer collegato a Internet, con una formazione minima e senza ricorrere all'assistenza IT. Il sistema di stampa Web utilizza l'elaborazione lato client e la gestione della stampante lato client. Invece di generare flussi e anteprime di stampa dal server remoto, metodo che può risultare lento a causa del ritardo temporale e del traffico di rete, l'elaborazione lato client genera flussi e anteprime di stampa utilizzando il PC locale. La gestione delle stampanti lato client consente agli utenti locali di utilizzare qualsiasi driver di stampa Microsoft Windows, compresi quelli non supportati dal server, e di controllare le impostazioni a livello locale. Gli utenti ottengono il meglio di entrambe le soluzioni, i vantaggi di una stampa Web centralizzata e le prestazioni di un'applicazione desktop locale.

La stampa delle etichette veniva normalmente svolta da fornitori di servizi di stampa esterni, quindi il personale del centro di distribuzione non aveva alcuna idea di come stampare le etichette. Pertanto, era importante che il sistema fosse intuitivo e facile da usare, in modo che il rivenditore non perdesse tempo prezioso stampando i cartellini direttamente nel centro di distribuzione.

Janez Sodja,
Account Manager di NiceLabel

Risultati

Questo sistema è attualmente in fase di implementazione in tutti i centri di distribuzione del rivenditore. Una volta completata la distribuzione, si prevede di stampare quasi 60 milioni di cartellini al mese. Grazie all'elaborazione più veloce dei resi dei prodotti e allo spostamento più rapido delle scorte tra i mercati, questo rivenditore ha già ottenuto 48 milioni di dollari in profitti annuali aggiuntivi.

Una soluzione che lascia spazio all'espansione

La soluzione NiceLabel non solo dà al rivenditore la possibilità di estendere il processo di stampa delle etichette a tutti i suoi oltre 50 centri di distribuzione, ma supporta anche la stampa di cartellini per gli ordini online, il che significa che il rivenditore può utilizzare lo stesso sistema per tutti i suoi canali di vendita. Sono attualmente in corso i lavori per estendere la soluzione di etichettatura ai negozi fisici, in modo che i dipendenti possano sostituire le etichette danneggiate o perse nel negozio.

Scoprite quanto può risparmiare la vostra azienda
trasformando digitalmente l'etichettatura

Richiedi una consultazione gratuita

Slide2

Continua a scoprire storie correlate

Decine di migliaia di biglietti/ora

La stampa centralizzata diventa di serie alla Cato Fashions
Vendita al dettaglio | Oracle

Cato Fashions ha integrato la stampa dei biglietti con i sistemi aziendali per produrre decine di migliaia di biglietti all'ora.

Scopri di più >

Tempi di inattività eliminati

Il rivenditore a prezzi scontati modernizza il sistema di etichettatura tradizionale per consentire tempi di commercializzazione più rapidi
Vendita al dettaglio | Abbigliamento e moda

Il rivenditore a prezzi scontati modernizza il sistema di etichettatura tradizionale per consentire tempi di commercializzazione più rapidi.

Scopri di più >
Scaricate PDF
PDF

Studio del caso del rivenditore

Questo rivenditore internazionale trasforma le operazioni di etichettatura per ridurre i tempi di commercializzazione.

Scaricate PDF